APRIRE IL CUORE SIGNIFICA APRIRE LA PORTA VIBRAZIONALE DELLA LIBERTÀ

 

Newsletter di David Icke del 13 maggio 2012. Icke è appena tornato dal Perù, dove ha fatto ritorno dopo la prima volta “fatale” del 1991 quando la sua vita cambiò’ radicalmente dopo una esperienza insolita, una sorta di “illuminazione”. Il viaggio è partito da Cusco, la capitale del vecchio Impero Inca nel XV e XVI secolo, per raggiungere la “città perduta” di Machu Picchu, proseguire per Puno e il lago Titicaca, il lago navigabile più’ alto che esista al mondo (3964 mt ca. , sul livello del mare). Cristina Bassi

« Da Puno tornammo poi nella vicina Sillustani dove ebbi l’esperienza che mi cambiò definitivamente la vita nel 1991; l’energia ovunque andassimo li intorno era gradevolissima e potente. Verso la fine del giorno, però, passammo la frontiera con la Bolivia per visitare il sito antico di Tiwanaku (o Tiahuanaco). Qui energia non era affatto gradevole e questo divenne il tema del giorno.

Se qualcuno crede che il pensiero umano e le emozioni umane non si imprimano sul campo di energia , dovrebbero attraversare il confine tra il Perù e la Bolivia sulla strada che porta a Tiwanaku. Fu come entrare in un’altra dimensione (l’Inferno).

Il Perù tocca il cuore (vortice del cuore o chakra) mentre il lato boliviano colpisce direttamente nello stomaco: il chakra emozionale. Quasi tutti nel gruppo sentirono questa differenza – ugh! Ci volle un’eternità perché il nostro gruppo multinazionale avesse il permesso di entrare nel Paese solo per alcune ore …

Ho trovato che Tiwanaku fosse energeticamente un posto orribile. Ho sentito questa vibrazione in molti posti del mondo e tutti connessi a sacrifici umani : quello che oggi chiameremmo “rituali satanici” per ”evocare gli dei” e a mio avviso energia rettiliana.

Infatti c’era un tempio o una piazza rituale a Tiwanaku, con facce che uscivano dai muri: qualcosa di simbolico degli “dei” o entità che entrano in questa realtà attraverso dei rituali : qualcosa che accade ancora ai nostri giorni nei maggiori rituali satanici.

I vortici dei maggiori chakra che compenetrano i campi di energia umana e il corpo “olografico”, risuonano a varie frequenze.

Il centro di energia potenzialmente più’ potente ed elevato è il chakra del cuore e quello potenzialmente inferiore è il chakra emozionale della pancia. Anche questo puo’ essere molto forte, ma su una vibrazione diversa da quella del cuore.

Il chakra del cuore e quello dell’ombelico rappresentano due realtà molto diverse e rappresentano anche libertà e schiavitù. Il vortice del cuore ci collega all’intelligenza innata o al ”sapere” ed a livelli estesi di coscienza: il vero sé.

Il chakra emozionale o dell’ombelico, è stato manipolato dalla razza predatrice rettiliana e dalla sua corte per chiuderci dentro in stati emozionali di bassa vibrazione, che io dico sono generati da programmi software biologico-emozionali che ci sono stati impiantati in quel che viene definito “DNA spazzatura” o DNA non codificante: più’ del 90 per cento del quale, secondo la scienza ufficiale, sembra non avere alcuna funzione percepibile.

La società umana in generale, è stata specificatamente strutturata per attivare questi programmi emozionali attraverso le paure, lo stress, l’ansia, la preoccupazione, la colpa, il risentimento etc. Dove sentiamo queste emozioni? Nella pancia. Lo squilibrio del chakra emozionale si riflette sugli intestini.

Possiamo sentire emozioni come il risentimento, nella cassa toracica: questo sopprime il vortice del cuore e lascia la persona dominata dal chakra emozionale e dalla testa o cervello in assenza della vera intelligenza del cuore. Ho appena descritto l’ampia maggioranza della razza umana. Coincidenza? Non è un caso.

Il fondamento della cospirazione globale, quindi, è tagliar fuori il vortice del cuore e lasciare che sia il vortice emozionale a governare la realtà e il comportamento, in connubio con il cervello.

Viaggiando per il Perù’, per i luoghi di “cuore” ci sono state molte risa, ottimismo e gioia (chakra del cuore), fintanto che non siamo arrivati al confine con la Bolivia e arrivati a Tiwanaku (chakra dell’ombelico a bassa vibrazione) . Per tutti fu evidente la differenza di energia.

Tutto questo è cruciale per comprendere la cospirazione e il comportamento umano. L’umanità un tempo era una società incentrata sul cuore come le persone blu nel film Avatar, ma quando arrivarono i rapitori, la forza predatrice manipolò’ la genetica umana ed il comportamento, per spostare il punto della percezione della realtà e della reazione dal cuore all’ombelico: le emozioni.

Il comportamento umano è costantemente attivato e generato da reazioni emotive: paura, avidità, risentimento, gelosia, stress e tutto il resto. Tutto questo è premeditato, perché spinge fuori dal cuore (la coscienza) e dentro la matrix (emozione di bassa vibrazione).

‘Apri il cuore” e “ vieni dal cuore” non sono ritriti mantra new age (ma lo possono essere se non sapete quale profonda verità viene pronunciata). Aprire il cuore significa aprire la porta vibrazionale della libertà.

Una emozione di bassa vibrazione, non può sopravvivere in quello stato quando entra in contatto con l’energia del cuore . Quando manteniamo l’energia nel cuore, cominciamo a percepire chiaramente e acutamente e le chiarezze interiori arriveranno.

Può’ essere più’’ facile di cosi? Certo che può’..

Le malattie cardiache sono le cause principali di morte data da stress, perchè una energia del vortice cuore soppressa, stressata e stagnante ha un effetto sulla salute del “cuore fisico”. »

I DEMONI ESISTONO, NON SONO FAVOLE MA NOI ABBIAMO ILPOTERE. NON LORO

« Sulla via di ritorno in Perù, ci siamo fermati anche nella regione di Hayu Marca, nota come “ la porta del diavolo” e si pensa sia un portale interdimensionale, uno stargate. Il suo nome significa “porta degli dei” . Ah si? E quali dei sarebbero dunque?…

Molti newagisti parlano di stargate e via discorrendo, ma la questione è: anche se fosse vero, a quale realtà o dimensione conducono questi portali? Questo è il pezzettino che spesso manca nella equazione … e se queste “porte degli dei” portassero veramente in un’altra realtà … non era quella che desideravo visitare, grazie tante.

Mentre alcune persone stavano provando “la porta”, io me ne stavo seduto a distanza su una roccia. Ad un certo punto sento arrivare una serie di grida da quella direzione. Quindi un membro del gruppo mi si avvicina dicendomi di non andare in quella direzione perché è orribile e che uno stava proprio avendo là una brutta esperienza.

Mi affretto quindi in quella direzione per vedere che succede. Vedo un gruppo di persone intorno ad un uomo seduto nel mezzo di alcuni di questi pilastri ed altri che cercano di confortarlo. La persona è notevolmente stressata e si tiene la testa tra le mani dibattendosi.

Ho visto molte volte questa scena negli anni. ‘Qualcosa’ era entrato in lui. Una forma di possessione. Chiedo quindi alle persone di portarlo fuori dalla nicchia della roccia :mi era chiaro che qualsiasi cosa fosse che si era attaccata a lui, li sarebbe restata se non fosse stata rimossa.
(…) Facciamo quindi cerchio intorno alla persona e sottolineo che deve essergli inviata energia dal cuore perché entità del genere NON possono stare nel campo di energia del cuore.

Il “loro” stadio energetico è emozionale, di basso livello vibrazionale ed è questa la ragione per cui hanno manipolato eventi, genetica e società umana perché producano continuamente maree di energia simile. Se l’umanità riempisse questa realtà con l’energia del cuore, la razza predatrice dovrebbe solo andarsene.

Entro quindi nel piccolo cerchio che le persone hanno fatto e metto le mie mani sopra la testa dell’uomo, al suo chakra corona (il7°) . Questo è il punto infatti da cui entrano le entità e da dove le puoi tirar fuori. Alcuni notano che immediatamente, quando impongo le mani sopra la sua testa, l’uomo si calma e si distende.

Questo perché l’entità ha imposto la sua attenzione dal fatto di imporre se stessa all’uomo al fatto di sopravvivere al campo di energia che era veniva generato dal cerchio di persone e dalle mie mani. L’uomo, ora è a terra, mi inginocchio quindi alla sua testa con le mie mani sopra il suo chakra corona e ORDINO che l’entità si allontani.
In pochi secondi sento un forte campo magnetico che si attacca alle mie mani e in un flash sento che mi attraversa ed esce dalla sommità del mio capo. Allo stesso istante, non uno prima o dopo, l’uomo torna in sé.

Queste entità sono esseri elettromagnetici che si attaccano al campo elettromagnetico umano, o campo aurico e da li dettano un comportamento mentale, emozionale e “fisico”. Ecco perché avevo sentito un campo elettromagnetico attaccarsi alle mie mani, quando l’entità stava uscendo.

Queste sono le stesse entità che possiedono coloro che sono in posizioni di potere politico, bancario, nelle multinazionali, nei media, nel mondo militare etc. Sono cosi senza cuore, prive di energia perchè le entità da cui sono posseduti sono senza cuore.

Le linee di sangue ibride di cui ho scritto cosi esaustivamente negli anni, hanno una maggiore compatibilità (quindi vibrazionale) con queste entità e quindi sono passibili di possessione molto più’ potentemente che il resto della popolazione media.

Ma può’ accadere a tutti più’ o meno, ecco perché le persone devono essere sveglie al fenomeno.
Quando il campo elettromagnetico della entità che sta possedendo la persona diventa quello dominante, di tanto in tanto e spesso in momento di grande furia o di altra carica emozionale,l’osservatore potrà decodificare il campo che sta possedendo e non invece quello umano. Mentre lo fanno, essi vedono la forma umana trasformarsi in una non umana, quel che viene chiamato “cambiare forma” (shapeshifting).

Queste entità sono state registrate in tutte le antiche società e religioni. Gli Gnostici le chiamano “arconti” L’Islam Jinn, i Cristiani demoni, gli Zulù’ Chitauri . Spesso assume una forma di rettile ma non è sempre cosi. Il tema chiave che li collega tutti è che queste entità sotto vari nomi, invadono la psiche umana e dettano il comportamento e la percezione. Esattamente.

Coloro che sono stati selezionati per servire il Sistema di Controllo, sono posseduti da queste entità durante i rituali satanici e delle società segrete. Coloro che si uniscono ai massoni possono trovare che i rituali siano strani e fuori di testa , ma ciò’ che on sanno è che sono specificatamente create per consentire alle entità di attaccarsi alle persone prese di mira e lentamente, ma sicuramente, le loro personalità cominciano a cambiare.

Quando il cambiamento è sufficiente, essi diventano senza cuore quel tanto che basta per farne dei politici di grido e potere o banchieri o qualsiasi altra cosa i network segreti abbiano in mente per loro. La popolazione generale può’ essere molto aperta alle possessioni in tempi di estrema depressione (ed altri bassi stati energetici) ; anche le droghe e il forte bere, possono seriamente aprire questa porta, come può’ farlo il sesso fatto con una persona che sia posseduta. Il collegamento energetico crea un reciproco campo che e entità possono attraversare.

Dunque ora sono stato davanti al portale e ho dato ordine all’energia malevola di andarsene. Non le chiedete di farlo: glielo ORDINATE, perché gli esseri umani sono giganti nel loro potere. ‘Le entità demoniache’ hanno solo il potere che diamo a loro, perché per manipolazione subita crediamo che lo abbiano. E’ tutto un gioco della mente e dobbiamo smascherarlo come un loro bluff.

Ora, nell’ordinare alle entità di andarsene, avevo aperto il flusso di energia dal cuore sia direttamente dal vortice di energia del cuore che attraverso le mie mani, chiedendo anche al potere cosmico di amore e armonia di attraversarmi.

In non più’ di 3 o 4 minuti l’energia malevola si era tramutata in una vibrazione molto diversa, in cui non può’ sopravvivere. Non posso sottolinearlo mai abbastanza: NOI ABBIAMO IL POTERE, non le forze malevoli. Tante più’ persone se ne renderanno conto, tanto più’ la casa di carte crollerà”. »

Trad. Cristina Bassi

http://www.versoilsole.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: