ARRIVA L’ “OPEN METER” NELLE NOSTRE CASE ED È OBBLIGATORIO!

 

 

 

I nuovi contatori Enel vengono definiti anche contatori intelligenti. Caratteristiche innovative del nuovo Contatore (noto come Smart  Meter e ora ribattezzato Open Meter sono: il cambio di fornitura più veloce, il superamento delle fasce orarie predefinite, la disponibilità di dati sul comportamento energetico per un maggiore risparmio. Convincere gli utenti sarà un gioco facile. Ma molto altro c’è da dire. L’installazione del nuovo contatore sarà a carico del consumatore benchè si tratti di un processo obbligatorio. Approfondimenti seguiranno.

 

Da ottobre i contatori Enel

Controllo dei consumi e adattabilità alla demotica. Ecco le prime immagini della Triennale di Milano

Annunciato quando ancora doveva essere presentato alla stampa, fonte di preoccupazione per i consumatori che non sanno se andranno incontro a nuovi costi (pare difatti che ci sia un costo di installazione inserito in bolletta), ha finalmente la luce il nuovo contatore “Enel Open Meter“.

Enel Open Meter: quali caratteristiche

Il nuovo contatore smart di Enel è stato presentato presso la Triennale di Milano dal Direttore Globale Infrastrutture e Reti Enel Livio Gallo e Michele De Lucchi, architetto e designer che con Enel ha un rapporto di collaborazione consolidato.

I due hanno dato evidenza delle caratteristiche del contatore di nuova generazione:

Enel Open Meter  ha un design lineare ed essenziale in tutti gli elementi fondamentali, come l’interruttore e il display, che ne riflette le caratteristiche di precisione e affidabilità – sottolinea Livio Gallo – Il nuovo contatore è un dispositivo capace di sintetizzare la qualità del servizio con l’innovazione tecnologica e di abilitare la smart home dei nostri clienti”.

L’Architetto De Lucchi si concentra invece sulla funzione di “marketing” che ha il contatore ai fini del contatto azienda-cliente:

Per un designer progettare un contatore è una cosa molto particolare perché è un oggetto che per anni rappresenta l’azienda e fa da interfaccia con i clienti. Oltre alle funzionalità tecniche è fondamentale la sua forza simbolica. E disegnare oggetti che devono vivere per tanto tempo è una grande sfida. Per questo mi sono avvalso anche dell’aiuto di un team di giovani designer e della loro sensibilità nuova per capire i bisogni della collettività”.

Ecco dunque le prime immagini del nuovo contatore smart di Enel:

Contatore smart Enel Open Meter: cosa cambia

Tra le caratteristiche principali del nuovo dispositivo vi è la possibilità di controllare un aggiornamento dei dati ogni 15 minuti, opportunità questa che permette di misurare i consumi praticamente in tempo reale e di cambiare di conseguenza la strategia energetica nel caso in cui si stia consumando troppo.

I vantaggi di “Enel Open Meter”

Tra i vantaggi di Enel Open Meter enumerati dall’azienda:

la possibilità di effettuare in maniera più rapida il cambio di fornitura;

uno stop alle 3 fasce orarie predefinite (F1,F2 e F3), grazie alla possibilità di adattare il consumo in base alle esigenze del momento;

un modello “free and open”, che rende possibile la connessione con i dispositivi mobile, aprendo le porte alla demotica, ad esempio;

disponibilità dello storico relativo ai consumi e alla produzione.

Dove verrà istallato Enel Open Meter?

Pensato per 32 milioni di case e aziende, il nuovo contatore sarà reperibile dal mese di ottobre, inizialmente destinato ai clienti di Roma (Acea), Milano (A2A), ma anche nelle altre città ovunque operano le multiutility che hanno rilevato la rete di distribuzione Enel.

Quanto costa Enel Open Meter? Non è stato ancora chiarito se l’installazione dei nuovi contatori generi in capo ai clienti un costo aggiuntivo in bolletta. La notizia non è stata oggetto della presentazione di Milano della quale vi abbiamo detto, per conoscere maggiori informazioni sui nuovi contatori Enel consigliamo di consultare il nostro approfondimento (ndr pare invece che sia chiarito – paghiamo noi, ma non solo l’istallazione vedi articolo:  Nuovi contatori ENEL: cosa cambia, quanto costano?.

FONTE http://business.laleggepertutti.it/9828_enel-presentato-open-meter-il-nuovo-contatore-ecco-le-immagini

Utenze sempre sotto controllo

Il progetto Open Meter

Il progetto europeo Open Meter, finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del Settimo Programma Quadro, si propone di mettere a punto un insieme di standard per la Advanced Metering Infrastructure applicabili a tutte le utenze (elettricità, gas, acqua, riscaldamento). L’iniziativa ha preso come punto di partenza gli standard già affermati in questo campo, tra cui Iec 61334 per la powerline communication, Iec 62056 (corrispondente al protocollo Dlms/Cosem), EN 13757 (corrispondete a M-Bus) ecc. Il progetto Open Meter è coordinato da Cen, Cenelec ed Etsi. http://www.elettronicanews.it/utenze-sempre-sotto-controllo/

 

 VEDI QUI

La radiazione emessa da contatori intelligenti ( previsti nelle nostre casa ) è 100 volte maggiore dei cellulari   e l’esposizione è costante. 
Medici intelligenti avvertono

Radiation emitted from smart meters 100 times greater than cell phones – and exposure is…

Welcome! To the solutions!

DRLEONARDCOLDWELL.COM

 

TROVATA CORRELAZIONE TRA TUMORI E USO DEL CELLULARE

RAI NEWS Elettrosmog

Immersi nelle microonde – come difendersi?

Il Wi-Fi influenza negativamente la nostra salute

Elettrosmog: si chiude la bocca ai critici e si fa il gioco delle compagnie

 

 

TROVATA  CORRELAZIONE TRA TUMORI E USO DEL CELLULARE

RAI NEWS Elettrosmog

Immersi nelle microonde – come difendersi?

Il Wi-Fi influenza negativamente la nostra salute

Elettrosmog: si chiude la bocca ai critici e si fa il gioco delle compagnie

 

12 pensieri riguardo “ARRIVA L’ “OPEN METER” NELLE NOSTRE CASE ED È OBBLIGATORIO!

  • 28 agosto, 2016 in 15:11
    Permalink

    Today, while I was at work, my sister stole my apple ipad and tested to see if it can survive a 30 foot drop, just so she can be a youtube sensation. My apple ipad is now broken and she has 83 views. I know this is entirely off topic but I had to share it with someone! eefkdkdbddbc

    Risposta
  • 28 agosto, 2016 in 15:11
    Permalink

    I got what you intend, appreciate it for posting .Woh I am lucky to find this website through google. I was walking down the street wearing glasses when the prescription ran out. by Steven Wright. aebegdfebeaa

    Risposta
  • 31 agosto, 2016 in 13:26
    Permalink

    Thanks for the sensible critique. Me &amp my neighbor were just preparing to do a little research about this. We got a grab a book from our area library but I think I learned more clear from this post. I am very glad to see such wonderful info being shared freely out there. gdacaeebddbe

    Risposta
  • 31 agosto, 2016 in 13:26
    Permalink

    Nice read, I just passed this onto a friend who was doing some research on that. And he actually bought me lunch as I found it for him smile Thus let me rephrase that Thanks for lunch! ckkfceeedeeg

    Risposta
  • 1 settembre, 2016 in 23:07
    Permalink

    Hey, thanks for the blog article.Really looking forward to read more. Much obliged. edgedbkakfgk

    Risposta
  • 24 settembre, 2016 in 08:13
    Permalink

    naturally like your website however you must check out the spelling on a good number of
    of your own posts. A number are rife with spelling issues and so i in locating it very bothersome to inform the reality then again I will surely come back again.

    Risposta
  • 9 ottobre, 2016 in 18:59
    Permalink

    Fantastic internet site. A good amount of helpful information here.
    I’m sending it to some buddies ans additionally sharing in delicious.
    And certainly, thanks on your sweat!

    Risposta
  • 13 ottobre, 2016 in 00:43
    Permalink

    If some one desires to be updated with latest technologies after that
    he should be pay a visit this website and become updated daily.

    Risposta
  • 29 ottobre, 2016 in 10:32
    Permalink

    I just want to tell you that I am very new to blogging and honestly enjoyed your blog. More than likely I’m want to bookmark your site . You certainly have perfect well written articles. Thanks a bunch for sharing with us your web-site.

    Risposta
  • 14 novembre, 2016 in 08:33
    Permalink

    Thank you for sharing your info. I truly appreciate your efforts and I will
    be waiting for your next write ups thank you once again.

    Risposta
  • 18 novembre, 2016 in 06:46
    Permalink

    I am really enjoying the theme/model of your website.
    Do you ever come across any internet browser compatibility issues?

    A handful of my blog readers have complained about my site not operating correctly
    in Explorer but looks great in Chrome. Are you experiencing any ideas to assist fix this problem?

    Risposta
  • 18 novembre, 2016 in 22:37
    Permalink

    Thank you for the auspicious writeup. It in truth
    was once a enjoyment account it. Glance advanced to far introduced agreeable
    from you! However, how can we communicate?

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: