C’ERA UN TEMPO IN CUI TUTTI ERAVAMO FELICI E NON ESISTEVANO LE GUERRE, MA POI…

Risultati immagini per Grande Madre

 
C’era un tempo in cui tutti eravamo felici 
e non esistevano le guerre, ma poi…

Di Marco Bartoccioni:

C’era un tempo in cui l’Universo, le piante, gli animali, gli uomini e gli Dei erano la stessa cosa.

C’era un tempo in cuigliuominiconoscevano l’energia vitale creativa che era in tutte le cose dell’Universo, e la consideravano la loro Grande Madre, la chiamavano Astarte, Ishtar, Kaly, Demetra, Iside, Freya, la più antica è la più divinamente rispettata nella storia umana, i cui santuari risalgono al periodo Neolitico.

Risultati immagini per Grande Madre

Rappresentava la Natura, la fertilità femminile, lo spirito intuitivo, l’irrazionale, il cervello di destra, era la Signora della creazione e della distruzione, era la Luce del Mondo, era vergine, sposa, madre, prostituta e strega.

Poi, un giorno di 4.000 anni fa, un gruppo di patriarchi di una tribù di ebrei nomadi, stanchi della sua giocosità, del suo carattere mutevole e imprevedibile, guidarono una rivolta contro gli Dei, in favore di un Dio maschile, freddo e razionale, un dio aggressivo, finalmente utile alle guerre, alle conquiste, alle lotte per il potere.

Risultati immagini per dio bibbia

 

Questo dio asiatico, questo “Geova“, “Jahve” e il suo culto, fecero la storia del mondo occidentale, egli scalvò la Grande Madre, demonizzando l’essenza stessa della sua femminilità, e riconobbe nella parte femminile e istintuale del maschio la base di tutte le abbiazioni.

Quel giorno, il dio orgiastico e ragionevole che fino a quel momento aveva rappresentato l’aspetto maschile della Natura, divenne il grande nemico, smise di chiamarsi “Padre” e nacque il Diavolo…

Guarda il documentario completo:
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: