LA CORTE DI GIUSTIZIA UE DICE ‘NO’ AI COSMETICI TESTATI SUGLI ANIMALI

No ai cosmetici testati sugli animali. Secondo una sentenza emanata oggi dalla Corte di Giustizia dell’Ue, può essere vietata l’immissione sul mercato dell’Unione di prodotti cosmetici, alcuni ingredienti dei quali sono stati oggetto di sperimentazioni animali al di fuori dall’Ue per consentire la commercializzazione di tali prodotti in paesi terzi, se i dati risultanti dalle sperimentazioni sono utilizzati per dimostrare la sicurezza dei  prodotti per immetterli sul mercato europeo.

La European Federation for Cosmetic Ingredients (EFfCI) è un’associazione di categoria che rappresenta i fabbricanti di ingredienti impiegati nei prodotti cosmetici all’interno dell’Unione europea. Tre membri dell’associazione hanno effettuato sperimentazioni animali al di fuori dell’Unione, affinché certi prodotti cosmetici potessero essere venduti in Cina e in Giappone. L’EFfCI si è rivolta il giudice britannico per accertare se le tre società interessate potessero essere sanzionate penalmente, in caso di immissione sul mercato del Regno Unito di prodotti cosmetici contenenti ingredienti sottoposti a tali sperimentazioni animali.

 

 

http://www.adnkronos.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: