L’ISLANDA STA COSTRUENDO IL SUO PRIMO TEMPIO AGLI DEI NORDICI, DALL’EPOCA DEI VICHINGHI

albero deità nordiche

“L’Islanda sta costruendo il suo primo Tempio agli Dei Scandinavi, dall’Epoca dei Vichinghi. Sarà la versione moderna del paganesimo nordico  che sta crescendo in Islanda”.

 

Traduco un breve articolo curioso del 2015… in questo presente di grandi flussi migratori che sconvolgono l’assetto  della cultura europa degli ultmi secoli e premono per l’introduzione di un’altra religione monoteista, nel profondissimo nord artico, ecco un investimento architettonico dedicato agli dei del Nord… 

———-

L’Islanda sta costruendo il suo primo Tempio dall’Epoca dei Vichinghi, agli Dei Scandinavi. Questo tempio viene costruito  come versione moderna del paganesimo nordico  che sta crescendo in Islanda.

Dei e dee nordiche sono stati amati dai Vichinghi in Danimarca, Norvegia, Svezia, Islanda , Isole Faroe e Groenlandia. Questo indicherà il primo tempio agli dei nordici da quando l’Islanda si converti al Cristianesimo, piu’ di mille anni fa. Sembra che la costruzione sarà completata alla fine del 2016 (articolo del 2015, ndt)

Il tempio viene costruito su una collina boschiva a  Reykjavik ed ha ricevuto quasi  1 milione di dollari di sovvenzioni dalla municipalità  nonostante il fatto che  l’80% degli Islandesi appartenga alla Chiesa Luterana.

Island pristess

L’Alta Sacerdotessa Hilmar Orn Hilmarsson e l’Associaizone Asatru ad una cerimonia al
Pingvellir National Park vicino a  Reykjavik.
Photograph: Reuters

Seguendo i principi della religione, il tempio coesisterà in armoniam con l’ambiente naturale circostante, utilizzando il pendio di pietre naturali, come una delle pareti del tempio.

La capienza è di 250 posti a sedere e sacerdoti e sacerdotesse presiederanno a matrimoni, funerali, cerimonie di conferimento del nome ed altri riti per i seguaci del tempio , dando cosi ai neopagani d’Islanda un luogo per celebrare e connettersi con l’antica conoscenza della Mitologia Nordica.

“Vediamo le storie come metafore poetiche e manifestazione delle forze della natura e della psicologia umana” , dice l’alta sacerdotessa Hilmar Örn Hilmarsson.

Il design del tempio sarà circolare con un cupola alla sommità che farà entrare la luce solare  per un effetto meraviglioso.

“Il sole cambia con le stagioni quindi in un certo senso lasciamo che sia il sole a dipingere lo spazio per noi “, ha detto la Hilmarsson.

“I neopagani d’Islanda  celebrano ancora l’antico rito sacrificale  di Blot, con la musica, le letture, libagioni e bevande, ma oggigiorno hanno eliminato il massacro degli animali”
(https://www.theguardian.com/world/2015/feb/02/iceland-temple-norse-gods-1000-years)

fonte: http://timewheel.net/tome-iceland-is-building-the-first-temple-to-norse-gods-since-viking/

traduzione Cristina Bassi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: