STRANE TRACCE CIRCOLARI SULLA PELLE


Fenomeni naturali come psoriasi o allergie, “possessioni”, oppure rapimenti alieni? Non ho un parere sulla questione ma penso che essere a conoscenza di questo fenomeno possa essere utile a chi ha vissuto una cosa del genere.
Catherine

Persone che non si conoscono, a volte separate da migliaia di chilometri, si ritrovano un giorno con un segno sulla pelle. Nessuno di loro sa chi, o cosa, è responsabile di questo fenomeno. Nessun collegamento tra queste persone…

Numerose testimonianze arrivano, spesso anonimi, ma in buona fede.
Hanno però un punto in comune: il simbolo che appare ha come base un cerchio, con alcune variazioni nel modello e nella dimensione. A volte questo segno è incompleto. Sembra una bruciatura, e scompare entro pochi giorni.

Ecco alcuni casi repertoriati:

Caso n° 11
Siamo nella serata di Venerdì 30 dicembre 2011, sono le 23:30. Una coppia di cinquantenni sta per andare a dormire. La donna sta guardando la televisione al letto quando sente una leggera sensazione di bruciore sul lato sinistro del collo. Minimizza e non ci pensa più, ed è solo la mattina successiva quando si guarda allo specchio, che nota un simbolo a forma di cerchio sulla sua pelle. Il tracciato assomiglia a una bruciatura bruciature e misura 2 centimetri di diametro. Il marchio è rimasto visibile per circa due settimane, poi è scomparso. Ma al suo posto il colorito della pelle è rimasto più chiaro. Il marito ha scattato delle foto del simbolo. Questa storia è successa in Polonia … Non ci sono ulteriori informazioni…

Caso n° 12
Un’altra testimonianza, sempre in Polonia. Mercoledì 1 agosto 2012 , una donna esce dalla doccia, nota un segno strano sul suo seno sinistro. Non sa esattamente come sia apparso, il Martedì non aveva notato nulla, né sentito alcun effetto fisico. Era sola in casa sua. Questo simbolo, di colore rosso, misura circa 6 cm di diametro, è composto da due cerchi, il più piccolo misura 3 cm, diviso in 6 parti. È notevolmente omogeneo e simmetrico, e intorno attorno al marchio il colore della pelle non è cambiato. Questa persona è diabetica e ha subito diverse infezioni. Non ci sono ulteriori informazioni.

Alcune testimonianze dalla Francia

Questo fenomeno sembra essere presente in Francia; dopo alcune ricerche sul web, si trovano alcune testimonianze.
La maggior parte di queste testimonianze sono anonimi e sono sotto la copertura di uno pseudonimo, ma ciò non toglie nulla alla sincerità delle loro storie … Certo, ciò che manca sono le informazioni complementari, come l’età e la posizione geografica esempio.
I seguenti casi non sono disposti in ordine cronologico, ma in base alla data delle loro scoperte.

Caso n° 4
Storia di Lesthicia, il 21 novembre 2011 ( 1 ):
“Buona sera, io e mio marito abbiamo scoperto questo sito poco fa. Ecco la mia storia: una sera nel 1999, mio marito è tornato a casa da un cantiere edile nel quale stava lavorando, la casa in questione si chiama “La Casa Rossa”. Era a pezzi, piangeva, aveva paura, insomma irriconoscibile …
Mi ha spiegato che tutte le stanze della casa erano pieni di croci, rosari, tutto ciò che ha a che fare con le credenze. Non molto intelligentemente, lui e i suoi colleghi hanno scherzato e giocato a farsi paura con questi oggetti. Secondo lui, la casa era tetra, bizzarra, con una strana atmosfera. Non entrerò nei dettagli di quel giorno, perché è passato tanto tempo, e vengo ai fatti.
Come ho detto a mio marito è tornato a casa completamente destabilizzato, ne abbiamo parlato tutta la sera.
La mattina dopo mi sono svegliata e la prima cosa che ho sentito è stato un formicolio sulla pancia (ero incinta di 7 mesi) poi ho guardato e ho visto questo simbolo. Il disegno era molto nitido, somigliava al graffio di gatto se non che, naturalmente, non poteva essere il caso … che ne pensate? Questo simbolo ha un senso?”
Il simbolo misura 4 cm, il tratto è sottile e preciso, e scompare dopo una settimana.

Caso n° 1
Testimonianza di Lexx riguardo a sua zia, il 28 ottobre 2005 ( 1 ) :
“Ciao, mia zia si è svegliata questa mattina con uno strano segno sul petto. Il segno non è doloroso. Ha ispezionato il letto, il materasso, i vestiti, nulla può essere la causa di questo segno. Qualcuno ha qualche idea di quello che potrebbe essere e/o cosa rappresenta?”
Non sono state riscontrate reazioni allergiche, la persona ha 50 anni al momento dell’accaduto. Alcuni giorni dopo, la nitidezza del marchio si è accentuata e anche il colore rosso. Questa persona non ha alcuna esperienza di tipo esoterico.

Caso n° 13

Testimonianza di Aldo43, del 27 agosto 2013 ( 1 ):

“Vorrei testimoniare su un argomento per il quale ho ritrovato uno scambio su questo sito nel 2005. Mi sono svegliata questa mattina con un segno sul seno destro che rappresenta due cerchi l’uno dentro l’altro con 6 scomparti (come le confezioni di formaggini). Non si tratta ovviamente di un segno lasciato da un oggetto o di un’allergia …. cerco di capire e sarei felice di contattare la persona che ha sperimentato la stessa cosa, ho visto la foto da lei pubblicata sul sito ed è esattamente lo stesso simbolo. Questo marchio è apparso il 27.08.2013 al mattino dopo una notte di sonno profondo, non indosso gioielli e non ho alcun oggetto somigliante a quel marchio; l’ho mostrato a diversi terapisti e nessuna ha delle spiegazioni da fornirmi. Ho sentito una grande energia su questo marchio per 3/4 giorni e poi si è sbiadito, anche se è ancora un po’ visibile oggi. Per quanto riguarda il disegno, ci sono 2 cerchi separati in sei parti uguali e la linea centrale esce fuori da ogni lato, la traccia più scura che si vede sulla foto è un bottone, e non fa parte del simbolo. Non ho subito alcun esame o preso alcun farmaco, nulla di insolito il giorno prima o i giorni precedenti … ”

Il marchio è rimasto 15 giorni, questa persona, che vive in Haute Loire, aveva un negozio specializzato in esoterismo da più giovane (ha oggi 54 anni). Dice di aver avvertito prima una sensazione di formicolio e di calore.

Caso n° 2
Testimonianza di Cécé, del 29 settembre il 2013 ( 1 )
“Sto indagando su un marchio simile che è apparso su qualcuno che conosco e mi sembra essere una cosa molto seria. Il marchio è rimasto una settimana, oggi resta solo il cerchio. Posto la foto che mi ha mandato (è una zia che vive a Lione e io vivo nella regione di Parigi). Il marchio è sul seno sinistro.”
Questa persona ha consultato un medium per una storia riguardante sua figlia prima dei fatti. E’ piuttosto scettica e questo segno la turba terribilmente.

Caso n° 6

Testimonianza di Scphy, 25 maggio 2009 ( 2 )
“Ciao, una mattina della scorsa estate mi sono svegliato con un segno strano sulla spalla. E’ rimasto per tutta l’estate e all’autunno è scomparso. Ma ora con le belle giornate, l’abbronzatura ritorna, e anche il marchio.”
Il segno è apparso nel 2008, a forma è quella di un bersaglio, due cerchi divisi in 4 parti.

Caso n° 14
Testimonianza di Viraqumalu, riguardante sua figlia, 2 Giugno 2011 ( 2 )
“Mia figlia, come te, si è svegliata una mattina di aprile con un segno esattamente come sulla foto. Oggi di nuovo, la stessa marca, ma sulla spalla sinistra!”

Questa testimonianza fa seguito a quella del caso n° 6 sullo stesso thread di discussione.

Caso n° 15
Testimonianza Ciblesurlapeau del 10 marzo 2012 ( 2 )
“09 /03/12: Questa mattina sono rimasta molto sorpresa di vedere uno strano disegno sulla parte sinistra del mio collo: 2 cerchi concentrici attraversati da 3 linee che si intersecano al centro, come i raggi della ruota di una bicicletta. Sembra un tatuaggio, ma la pelle è arrossata e come irritata. E ‘molto netto e molto regolare, somiglia a un bersaglio, anche se il disegno non sembra completo, come tamponato sul lato della clavicola. Strofinando brucia un po’, ma non scompare. Mi sono detta che avevo dormito su qualcosa. Ma non c’era nulla nel letto o nel cuscino. L’idea mi è venuta a cercare su internet e ora sono piuttosto sbalordita vedendo praticamente lo stesso marchio in foto, e scoprire che è accaduto ad altri. Sarebbe possibile avere testimonianze, e/o pareri di persone informate?”
Questa persona è nata il 2 settembre 1960.

Tradotto da Catherine
Fonte: touraine-insolite.clicforum.fr

E dal web aggiungo un’ultima testimonianza:

“Dopo aver messo un commento per chiedere l’aiuto di un ipnotizzatore esperto in materia e avendo ricevuto consigli seri e risposte, mi butto : Ecco l’immagine di un segno apparso durante la notte su mio figlio due anni fa, e questo in un periodo in cui facevo molti sogni e anche da sveglia, su esperienze di fenomeni relativi a UFO e rapimenti.

Questo marchio è scomparso molto rapidamente poi, senza scemare lentamente come farebbe una cicatrice. Cercando in rete, ho scoperto soltanto due immagini di segni apparsi su persone che dicono di essere state vittime di rapimenti, non sono gli stessi segni, ma sono in ogni modo, soprattutto nelle loro forme e geometria, incredibilmente simili.
Questo è il segno comparso sulla pelle di mio figlio.
Grazie per eventuali commenti che possono contribuire a chiarire questo mistero.”

Ed ecco una delle due foto trovate nel web che, secondo la mamma, ricordano il disegno apparso:

Nei diversi tentativi di spiegazione del fenomeno il più ricorrente è l’ipotesi della scottatura da asciugacapelli


“La signora X è una donna di 57 anni, gruppo sanguigno O negativo, una parrucchiere professionista. La mattina del 13 ottobre, 2015, mentre si sta lavando, nota un segno singolare di 4 centimetri di diametro sulla parte interna del suo bicipite destro. Il giorno precedente non c’era.

E’ composto di linee e cerchi di colore rosso vivo, poi scomparsi in una settimana, lasciando una cicatrice di colore “lattiginoso”, ancora visibile sotto certe angolazioni della luce al 14 febbraio 2016. Il segno non è mai stato doloroso e ha non causato paura alla signora X, solo un grande interrogativo.
Durante una visita al medico di famiglia per un altro motivo, la signora X gli ha mostrato l’ustione, ma non ha ricevuto alcuna spiegazione dal medico. Si noti che sei mesi prima della comparsa di questo marchio, la signora X ha avuto una seduta di magnetismo da un professionista nella zona.
Il mestiere della signora ci ha interpellato, in effetti la scottatura da phon è una delle ipotesi avanzate dagli specialisti di questo fenomeno. Abbiamo chiesto alla signora X se poteva essersi bruciata durante la sua attività, prendendo, ad esempio, il phon sotto il braccio facendo qualcos’altro … La risposta è stata negativa. Inoltre abbiamo chiesto di vedere i modelli degli asciugacapelli che utilizza: un compatto Alondry Phillips e un Paramount TGR 3600 Velecta.

Uno di questi ha gli stessi disegni, ma il diametro della ” bocca” è molto superiore a 4 cm.

Questa ipotesi è stata oggetto di un dibattito sui social network: forum medici o paranormali.
Ma dobbiamo arrenderci all’evidenza, questa pista sembra improbabile, per quattro motivi logici:


– In caso di ustione causata da un contatto ravvicinato con un asciugacapelli, tutta la pelle in cui si trova il disegno sarebbe bruciata (come nelle foto accanto).
Invece le zone tra le linee non sono ustionate, come se il disegno fosse stata tracciato da qualcosa che brucia con una grande precisione. Alcuni “appassionati” hanno fatto l’esperienza con il phon. L’ustione appare completa su tutta l’area, un risultato lontano dal disegno originale.

– Il diametro di alcune ustioni non corrisponde ai diametri convenzionali dei phon.

– Una parte delle “vittime” non aveva asciugacapelli.

– Alcune persone hanno sentito il pizzicore dell’ustione mentre erano occupate in attività non legate a questo elettrodomestico (guida di veicoli, per esempio).

Altre teorie “meccaniche” o mediche sono stati lanciate, come infezioni fungine, allergie, graffi da gioielli, ferita causata da una parte del letto, ma non sono state risolutive.

 

Fonte:https://crepanelmuro.blogspot.it/
Tratto da: www.geepi.fr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: