UN UFO VISTO DALLA ISS: MA LA NASA HA SABOTATO IL FILMATO?

 

 

 

 

La Nasa è tornata “nei premi” per un video di questi giorni per il quale è adesso accusata di “sabotaggio”. Sabotaggio ufologico, intendiamo, nel senso che la trasmissione è stata tagliata sul più bello. Il fatto è avvenuto lo scorso 9 luglio, nella Rete ha cominciato a circolare poco dopo e ha scatenato immediata attenzione: i contatti su Youtube hanno ormai superato i 3 milioni. Nel collegamento giornaliero dalla stazione spaziale internazionale (Iss), ad un certo punto è comparso un corpo luminoso non meglio identificato. L’Ufo si apprestava a entrare nell’orbita terrestre, ma sul più bello il collegamento è stato interrotto. L’ente spaziale americano ha reagito sostenendo che le immagini del filmato sono stati rimontati ad hoc dai complottisti. Per quanto riguarda invece il possibile taglio per dover giustificare qualcosa di delicato, la risposta è che questo genere di trasmissioni è soggetta a frequenti cesure. Non sono mancate anche le spiegazioni circa la possibile natura dell’oggetto: qualcuno ha ipotizzato che si tratta di un satellite impegnato in un’orbita bassa e che pare discendere verso l’orizzonte della Terra solo perché la Iss si sta allontanando. Un’altra tesi, invece, è che si tratti della stazione spaziale cinese Tiangong-1. Curiosamente, in tutto questo la Nasa non si è sbilanciata sulla natura dell’Ufo: quelle sono tesi avanzate da altri soggetti.(continua…)

Mistero bUFO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: